Calciomercato Juve

Calciomercato Juve, intrecci con il Milan per Calhanoglu e Szoboszlai

Pochi passi avanti nella trattativa per il rinnovo di Hakan Çalhanoglu. Il Milan da settimane è in contatto con il procuratore del trequartista per trovare una soluzione economica adeguata, ma fino ad ora non ci sono stati avvicinamenti tra le parti. Il numero dieci rossonero, con il contratto in scadenza il 30 giugno 2021, chiede circa sei milioni di euro, più del doppio rispetto all’attuale ingaggio da 2,5 milioni di euro, una cifra che il Milan non intende raggiungere. I rossoneri hanno provato a mettere sul piatto 3,5 milioni di euro e fin qui hanno ricevuto il rifiuto del giocatore, che continua a sparare alto.

Il Milan tuttavia si è detto più volte fiducioso per raggiungere un accordo con Çalhanoglu, ma la trattativa si è dimostrata davvero complicata. Inoltre in queste settimane ci sono stati interessamenti di molte società italiane come la Juve anche se nessuno ha osato andare oltre ad un semplice sondaggio con l’entourage del trequartista. Çalhanoglu non ha alzato un muro definitivo, spera ancora di trovare un punto d’incontro con la dirigenza milanista e intanto vorrebbe sbloccarsi in campionato, dove quest’anno non ha ancora trovato la via del gol. La Juve resta vigile alla finestra, in caso possa approfittarne per un altro colpo a parametro zero.

Calciomercato Juve ultime news: Szoboszlai gioiello interessante

Intanto restano vivi i rapporti con l’agente di Dominik Szoboszlai, talento del Salisburgo che sta convincendo sempre di più. L’ungherese in passato è stato vicino al Milan in due circostanze, sia a gennaio ai tempi di Boban, sia in estate quando si presumeva l’approdo di Ralf Rangnick in via Aldo Rossi. Ora è un nome tornato in voga in casa Milan, ma anche in casa juve. Per prenderlo dal Salisburgo serve pagare la clausola da 24 milioni, una cifra non esorbitante per un talento che in Europa si è già fatto notare da grandi club.

Il 20enne ungherese sarebbe un investimento in linea con il progetto Elliott, fatto di giovani dal futuro promettente e Dominik è un pilastro della sua squadra. Fino ad ora in sette partite di campionato ha segnato una rete e ha fornito ben sei assist vincenti, mentre in Champions League è stato decisivo con due reti in tre partite. La sua fama internazionale sta crescendo e la Juve per mettere le mani su Szoboszlai dovrà anticipare i tempi a gennaio e chiudere senza indugiare o rischierà di perdere il gioiellino.

Stefano Rodino
Giornalista, nato a Torino e tifoso bianconero. . Da Giugno 2011 a luglio 2013 lavora presso il sito sportivo BetItaliaWeb come redattore full time, web copy editor. Da ottobre 2009 a maggio 2011 ha scritto articoli sportivi all'interno del network blogo. Da ottobre 2009 a maggio 2011 ha curato la sezione di strategia ed il blog ufficiale della poker room 4A suite e collaborato con la rivista Poker Texas Hold'em. Da giugno 2008 a dicembre 2009 ha lavorato presso la redazione di Sprint&Sport. Dal 2004 ha collaborato con la rivista cartacea The Games Machine. Fondatore di pensionipertutti.it e FinoallaJuve. Provocatore per diletto, polemico quanto basta e innamorato del mio bouledogue francese Artù.
https://finoallajuve.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *