Calciomercato Juve oggi 1 febbraio: tutte le novità dell’ultimo giorno

Nonostante la strenua resistenza del Genoa, che non vorrebbe risolvere in anticipo il prestito e andare a rafforzare così una diretta concorrente nella corsa salvezza, il Parma non molla il sogno di arrivare a Gianluca Scamacca (22), di proprietà del Sassuolo e osservato speciale della Juventus. E’ lui il giocatore copertina di questo ultimo giorno di trattative. A determinate condizioni – un prestito anche di diciotto mesi, magari inserendo qualche giovane come contropartita – la Juve resta vigile sul giocatore. Il Parma però sogna in grande. Il ds Carli, ieri, si è trincerato dietro ad un «no comment». Nel caso di un blitz gialloblù, l’indiziato a partire diventerebbe Roberto Inglese (29). Il club emiliano ha intanto finalmente chiuso col Bayern Monaco per Joshua Zirkzee (19): arriva in Italia in prestito oneroso per un milione e mezzo, con diritto di riscatto fissato a 15. Ieri è atterrato a Milano. ««C’è voluto un po’ di tempo – ha detto alla Bild -, ma sono felice. Adesso spero di aiutare la squadra». Intanto il Godoy Cruz cerca il gialloblù Juan Brunetta (23).

MANDRAGORA E NON SOLO

Davide Nicola ritrova un altro dei suoi fedelissimi. Dopo Antonio Sanabria (24), il cui trasferimento dal Betis Siviglia a titolo definitivo (7 milioni di base fissa più 3 di bonus) è ufficiale da ieri, si sta chiudendo anche per Rolando Mandragora (23), oggi all’Udinese ma di proprietà della Juventus. L’attaccante al momento in isolamento per la positività al Covid riscontrata in fase di visite, mentre il centrocampista raggiungerà Torino in queste ore. Juventus e Udinese stanno definendo gli ultimi dettagli relativi al pagamento dei bonus, ma sono già stati preparati i documenti da depositare in Lega. Mandragora passa al Torino in prestito per i prossimi 18 mesi con obbligo di riscatto. I granata stanno stringendo le maglie attorno a Daniele Rugani (26), in prestito al Rennes ma sempre di proprietà dei bianconeri, pure se il Parma non molla la presa.

Lukas Lerager (27) del Genoa ha cullato fino all’ultimo il sogno di raggiungere Nicola a Torino, ma alla fine dovrebbe accettare il corteggiamento del Brentford, club di Championship. La società di Preziosi punta a strappare il prestito oneroso, mentre gli inglesi spingono per quello gratuito.

ATALANTA IN FERMENTO

L’Atalanta ha chiuso per Viktor Kovalenko (24) dello Shakhtar, anticipando di fatto il trasferimento del giocatore di sei mesi dietro pagamento di un indennizzo di circa 700 mila euro agli ucraini. Pare destinato a restare Sam Lammers (23), cercato da diversi club di Serie A. Lo ha ribadito anche il dg Umberto Marino. Pere ad un passo la chiusura – costo di 8 milioni – per Anel Ahmedhodzic (21) difensore centrale svedese di origini bosniache del Malmö. Firmerà un contratto fino al 2025 e potrebbe restare in Svezia fino alla fine della stagione. Il Benevento sta provando ad anticipare i tempi per Montassar Talbi (22): l’operazione è stata chiusa in vista di giugno a parametro zero, ma ora il ds Foggia lavora per convincere i turchi del Rizenspor che fin qui fanno muro. Serve un centrale per l’immediato.

NUOVA PROPRIETA’ SPEZIA

Lo Spezia nelle prossime settimane cambierà proprietà. Il presidente Gabriele Volpi cederà il pacchetto di maggioranza ad un investitore straniero. E’ stato già siglato l’accordo preliminare che anticipa il closing previsto nei prossimi giorni a Milano e che permetterà di conoscere il nome del magnate destinato a sbarcare in Serie A.

ESTERO. Patrick Cutrone (23) ha già raggiunto Valencia per visite e firma del contratto: si trasferisce in Liga in prestito secco dal Wolverhampton. Gli spagnoli hanno messo nel mirino anche Christian Oliva (24), centrocampista uruguaiano del Cagliari: sarà liberato in extremis solo se Di Francesco potrà contare su un suo alter ego. Si farà un tentativo per Santiago Ascacibar (23) che l’Hertha Berlino vorrebbe però trattenere e Pedro Obiang (28) del Sassuolo La Juventus ha salutato dopo quasi sei anni Sami Khedira, passato all’Herta Berlino. Il Bologna, invece, ha ceduto Nehuen Paz (27) ai turchi del Kayserispor: prestito con diritto di riscatto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *