Partite Juve

Genoa-Juve 1-3 le pagelle e i voti della gazzetta, top e flop!

La Juve batte il Genoa 1 a 3 e, per la prima volta in campionato, vince due partite di fila. In rete Dybala, liberato da un gran colpo di testa di McKennie, con un gol fotocopia di quello della scorsa stagione (ora testeremo la maturità dei tifosi juventini dopo una sfilza di partite gravemente insufficienti e quella di oggi non proprio positiva) e due volte #Ronaldo dal dischetto, dopo che #Sturaro aveva trovato il pareggio. Partita non di certo esaltante portata a casa più per la pochezza degli avversari che per nostril meriti, ma in questo momento ci accontentiamo purché si vinca. Ora testa all’#Atalanta!

Pagelle e voti Genoa Juve 1-3: brilla Ronaldo

SZCZESNY 6 – Spettatore non pagante fino al gol di #Sturaro sul quale può solo stare a guardare

CUADRADO 6.5 – Solita prestazione di alto livello; con una furbata si guadagna il rigore dell’1-2

DELIGT 6.5 – Se il #Genoa crea solo un’occasione da gol, probabilmente è anche merito dei difensori

BONUCCI 6.5 – Idem con patate di quanto detto per De Ligt

ALEXSANDRO 6 – Partita discreta macchiata dall’errore sul pareggio genoano

MCKENNIE 6.5 – Imprescindibile. Occupa l’area di rigore come un attaccante e con una magia libera sul vantaggio bianconero

BENTANCUR 6.5 – Semplicemente perfetto nel primo tempo, cala leggermente nella ripresa perdendo qualche pallone di troppo

RABIOT 5.5 – Tanti, troppi errori

CHIESA 6.5 – Sempre presente in tutte le manovre offensive bianconere; pecca un po’ nell’ultimo passaggio

DYBALA 6.5 – Partita non esaltante che però viene salvata dal gran gol su assist di McKennie; speriamo possa essere la svolta

RONALDO 7 – Molti continueranno a chiamarlo Penaldo ma non sanno che i rigori bisogna segnarli e lui lo fa con una tranquillità fuori dal comune

#MORATA 6 – Dall’ingresso in campo non è molto presente ma si guadagna il rigore del definitivo 1-3

KULUSEVSKI SV BERNARDESCHI SV DRAGUSIN SV

PIRLO 6 – La formazione iniziale non presenta gravi errori fatto salvo per l’ennesima esclusione di Arthur su cui urge una spiegazione; anche i cambi risultano abbastanza azzeccati

Stefano Rodino
Giornalista, nato a Torino e tifoso bianconero. . Da Giugno 2011 a luglio 2013 lavora presso il sito sportivo BetItaliaWeb come redattore full time, web copy editor. Da ottobre 2009 a maggio 2011 ha scritto articoli sportivi all'interno del network blogo. Da ottobre 2009 a maggio 2011 ha curato la sezione di strategia ed il blog ufficiale della poker room 4A suite e collaborato con la rivista Poker Texas Hold'em. Da giugno 2008 a dicembre 2009 ha lavorato presso la redazione di Sprint&Sport. Dal 2004 ha collaborato con la rivista cartacea The Games Machine. Fondatore di pensionipertutti.it e FinoallaJuve. Provocatore per diletto, polemico quanto basta e innamorato del mio bouledogue francese Artù.
https://finoallajuve.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *